Olio

L’olivo è una delle piante che caratterizza in maniera inconfondibile il paesaggio di tutta l’area del mediterraneo e della nostra isola. La coltivazione dell'olivo in Sardegna ha lontane origini storiche e si perde nella notte dei tempi.
L’olio d’oliva rappresenta uno degli elementi fondamentali della “dieta mediterranea. Ricco di proprietà benefiche, indispensabile per preparare dei buoni piatti e per dare un tocco finale alle minestre, pane, carne e altri piatti della tradizione.
Le varietà di olive coltivate più importanti sono la Bosana, la Pizz'e carroga, la Tonda di Cagliari, la Nera di Gonnos e la Semidana. Ognuna di queste varietà ha delle caratteristiche che la distinguono dalle altre e gli olii di assoluta qualità che si producono possono essere molto diversi tra loro.
Nel 2007 la Sardegna ha ottenuto dall’Unione Europea la Denominazione di Origine Protetta (DOP Sardegna) per l’olio extravergine di oliva prodotto nel territorio regionale.
Questo prevede un controllo della produzione lungo tutta la filiera e garantisce al consumatore, oltre all’origine, una qualità di livello superiore.

Olive
Olio extravergine d'oliva
Bruschette con olio extravergine d'oliva